Federal-Mogul GLYCODUR
GLYCODUR Home
back to product range overview
GLYCODUR F
GLYCODUR A+AB
Materiali speciali
Proprietà

Dimensionamento del 
cuscinetto

Toleranze
Installazione
Sommario
La società
Informazioni + Notizie
Partner
Per contattarci
 

Boccole GLYCODUR F - Boccole GLYCODUR A - Boccole flangiate GLYCODUR F - Rondelle di spinta - Nastri - Sedi, alberi e gioco del cuscinetto

Tolleranze

Sedi, alberi e gioco del cuscinetto

Le boccole cilindriche e flangiate GLYCODUR® sono piantate nella sede di montaggio con interferenza, ciò garantisce contro la rotazione della boccola nella sede in esercizio. Per le boccole con dimensioni metriche, si raccomanda di lavorare la sede di montaggio con tolleranza H6 per diametri del perno fino a 4 mm e H7 per diametri superiori.(GLYCODUR F e GLYCODUR A)

Dopo il montaggio, il diametro interno delle boccole e il gioco effettivo del cuscinetto rientrano nei valori minimi e massimi indicati nelle tabelle(GLYCODUR F e GLYCODUR A) a condizione che il perno sia lavorato secondo le tolleranze indicate in queste stesse tabelle. I valori per il gioco dei cuscinetti valgono a temperatura ambiente; se la temperatura di esercizio dei cuscinetti è superiore, il gioco dei cuscinetti GLYCODUR® F si riduce di 0,0016 mm e quello dei cuscinetti GLYCODUR® A di 0,005 mm ogni 20 gradi di aumento della temperatura.

Il gioco del cuscinetto può essere ridotto o aumentato entro le tolleranze raccomandate, selezionando opportunamente albero e sede al momento dell'assemblaggio.

Se in determinati casi applicativi è richiesto per esempio uno scorrimento agevole oppure i cuscinetti sono poco caricati, si raccomanda di utilizzare i valori massimi del gioco del cuscinetto indicati nelle tabelle.

Le tolleranze raccomandate e i valori indicativi forniti valgono per sedi in acciaio o ghisa. Per sedi in lega leggera sono necessarie interferenze maggiori, per tenere conto dei differenti coefficienti di dilatazione termica. Diversamente, a causa della maggiore dilatazione della sede rispetto alla boccola, si ver-ificherebbe lo spiantaggio dalla sede.

Se per qualche motivo non fosse possibile realizzare un accoppiamento con elevata interferenza, per esempio per motivi di montaggio o a causa delle maggiori forze di piantaggio, è possibile ricorrere ad adesivi per fissare la boccola nella sede. In questi casi speciali è necessario ridefinire le tolleranze dell'albero per evitare valori di gioco indesiderati.

Le rondelle di spinta sono di regola posizionati mediante recessi nella sede. Diametro e tolleranza di questi recessi sono indicati nella tabella 'Rondelle di spinata' .

Nella definizione delle tolleranze per sede e albero devono essere osservate le norme DIN ISO 3547 e DIN ISO 6525.


Prodotti - La società - Informazioni & Notizie - Partner
Per contattarci - Homepage
© 1999-2013 Federal-Mogul Wiesbaden GmbH
Federal-Mogul Corporation
Privacy Policy and Legal Disclaimer