Federal-Mogul GLYCODUR
GLYCODUR Home
back to product range overview
GLYCODUR F
GLYCODUR A+AB
Materiali speciali
Proprietà

Dimensionamento del 
cuscinetto

Toleranze
Installazione
Sommario
La società
Informazioni + Notizie
Partner
Per contattarci
 

Attrito/Rodaggio - Proprietà elettriche/chimiche - Lavorabilità

Materiale dei cuscinetti radenti

Proprietà elettriche/chimiche

Proprietà elettriche

In virtù del loro strato superiore in POM, i cuscinetti radenti GLYCODUR® A possono fungere da isolatori elettrici. Per evitare una

 

carica elettrostatica, i componenti interessati devono essere messi a terra in modo idoneo.
   

Proprietà chimiche

Determinanti per le proprietà chimiche dei cuscinetti radenti GLYCODUR® sono, in primo luogo, il corpo di supporto in acciaio e lo strato sinterizzato in bronzo allo stagno, poiché gli strati di scorrimento sono resistenti a molti prodotti chimici. Lo strato superiore dei cuscinetti GLYCODUR® F è inerte grazie al materiale PTFE impiegato, tuttavia ad alte temperature viene attaccato da metalli alcalini fusi o fluoro libero. Lo strato superiore in POM dei cuscinetti

GLYCODUR® A è ampiamente resistente alle sostanze organiche.

Lo strato sinterizzato in bronzo allo stagno presenta una buona resistenza ad acqua di mare, vapore acqueo, agenti atmosferici, soluzioni saline e acido solforico a temperatura ambiente, non tuttavia ad acidi ossidanti e sostanze contenenti idrossidi di ammonio.

 

Sul corpo di supporto in acciaio tutte le superfici libere sono zincate elettroliticamente; nella maggior parte dei casi d'impiego è tuttavia garantita soltanto una protezione limitata contro la corrosione. Nel caso in cui i cuscinetti siano esposti a mezzi corrosivi oppure sussista il pericolo di corrosione da contatto fra il corpo di supporto in acciaio del cuscinetto e il materiale della sede, il corpo di supporto può anche essere protetto tramite l'applicazione per via galvanica di uno strato di nichel, cromo o zinco. Ulteriori informazioni vengono fornite su richiesta.

Poiché nel funzionamento a secco manca l'azione anticorrosiva del lubrificante, deve essere verificato anche il comportamento alla corrosione del materiale della superficie di scorrimento abbinata.


Prodotti - La società - Informazioni & Notizie - Partner
Per contattarci - Homepage
© 1999-2013 Federal-Mogul Wiesbaden GmbH
Federal-Mogul Corporation
Privacy Policy and Legal Disclaimer