Federal-Mogul GLYCODUR
GLYCODUR Home
back to product range overview
GLYCODUR F
GLYCODUR A+AB
Materiali speciali
Proprietà

Dimensionamento del 
cuscinetto

Toleranze
Installazione
Sommario
La società
Informazioni + Notizie
Partner
Per contattarci
 

Attrito/Rodaggio - ProprietÓ elettriche/chimiche - Lavorabilità

Materiali dei cuscinetti radenti

Attrito/Rodaggio

Attrito

L'attrito nei cuscinetti GLYCODUR® dipende in primo luogo dal carico del cuscinetto, dalla velocità di scorrimento e dalla temperatura d'esercizio. Sono inoltre importanti la rugosità delle superfici a contatto e - soprattutto per i cuscinetti GLYCODUR® A - le condizioni di lubrificazione.

Per i cuscinetti GLYCODUR® F il coefficiente di attrito è compreso fra 0,03 e 0,25 a seconda delle condizioni di esercizio.

Per i cuscinetti GLYCODUR® A i coefficienti di attrito sono simili, vengono tuttavia fortemente influenzati dal lubrificante.

Coefficienti di attrito più bassi si hanno in presenza di alti carichi specifici del cuscinetto e con basse velocità di scorrimento (vedere schema).

In condizioni particolarmente sfavorevoli e con bassi carichi il valore indicato può anche essere superato.

Gli effetti "stick-slip" nei cuscinetti GLYCODUR® sono trascurabili.




Valori indicativi per il coefficiente di attrito di cuscinetti GLYCODUR F


Rodaggio

Con i cuscinetti GLYCODUR® F, durante la fase di rodaggio una parte dello strato superiore in politetrafluoroetilene viene trasferita sulla superficie a contatto. Per questa ragione, i caratteristici bassi valori di usura ed attrito del GLYCODUR®F si ottengono dopo la fase di rodaggio.

Prodotti - La società - Informazioni & Notizie - Partner
Per contattarci - Homepage
© 1999-2013 Federal-Mogul Wiesbaden GmbH
Federal-Mogul Corporation
Privacy Policy and Legal Disclaimer